Header Social
 
Titolo

 News

 
26/05/2016
Giuseppe Varisco nuovo presidente Bcc Carnia e Gemonese

E' Giuseppe Varisco, commercialista, nato a Gemona nel 1960, il nuovo presidente di Bcc Carnia e Gemonese. Il passaggio di testimone, con Duilio Cescutti, noto imprenditore di Paluzza, è avvenuto nella sede di Tolmezzo, durante la riunione del Consiglio di amministrazione che ha eletto all'unanimità Varisco. Cescutti lascia nell'ottica di un ricambio generazionale: "Per favorire un logico processo di rinnovamento -ha detto- all'interno delle cariche sociali, alla fine del mandato come presidente. Lascio una banca che è cresciuta: oggi conta 14 sportelli e 3.049 soci". Varisco ha ricoperto la carica di vicepresidente di Bcc Carnia e Gemonese dal 2008. "E' una nomina, questa, che mi dà una certa emozione - ha spiegato il neoeletto presidente - e giunge dopo anni di vicepresidenza. La linea tracciata da Cescutti sarà da me condivisa, i principi di solidità, forte radicamento nel e sul territorio, prudenza, rimarranno tali".

"Sicuramente, potrò portare la mia professionalità e le mie conoscenze tecniche, a servizio della banca, in uno spirito di armonia e gioco di squadra, come sin qui è avvenuto. Le difficoltà economiche permangono su tutto il territorio di competenza della nostra banca, pur con timidi segnali di ripresa. L'impegno sarà profuso per rendere, con l'attività bancaria, ancora più solida la stabilità economica della montagna in genere, con riferimento sia ai privati che al tessuto imprenditoriale", ha detto.

"Il nostro istituto di credito -ha annunciato Varisco- registra un aumento della raccolta: ciò significa un costante incremento dei clienti. Numeri che ci danno coraggio e ci impegnano ancora di più a mantenere gli obiettivi che ci siamo prefissi". "Inoltre, registriamo un indice Cet1 per solidità bancaria al 24,06%, ai vertici delle classifiche regionali. Mi adopererò per consolidare e sviluppare le performance della banca in un momento in cui è necessario prendere atto del forte controllo da parte del sistema bancario centrale", ha concluso Varisco.

ACCEDI ALL'ARTICOLO ADNKRONOS - 25 MAGGIO 2016